“Un punto cospicuo” nel panorama della ristorazione